Archivio dell'autore: myskin1986

“IL BLOGGER AI LETTORI”

“Il reato di diffamazione, previsto e punito dall’art. 595 del codice penale, si configura quando una persona offende la dignità e la reputazione altrui in presenza di più persone. Tale reato si può commettere con maggiore facilità in rete, comunicando … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il servitore- capitolo VI

Il servitore- capitolo VI Frattanto morì, per Enzo, anche un’ altra speranza amorosa: Alessia, infatti, una delle volontarie del servizio, che gli sorrideva sempre allegramente, e a cui aveva mandato anche alcune poesie di Leopardi, si decise a lasciare il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il servitore- capitolo V

Lì, al bar di Nunzio, si fermò con lui a parlare di politica, come ai vecchi tempi in cui non era ancora aperto l’ altro locale: parlarono infatti della situazione israelo-palestinese, e delle dichiarazioni di un politico del partito da … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

IV

La richiesta di amicizia sul social network, come Enzo prevedeva, ebbe effetti nefasti: infatti, la prima volta che Vittoria lo vide, distolse lo sguardo da lui, senza salutarlo, e, per di più, si slanciò quasi verso un suo amico, che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

CAPITOLO III

III E gli sviluppi ci furono, infatti, nei giorni seguenti. Dopo la discussione che ebbero in chat, al primo loro incontro all’ associazione, Arianna chiese a Enzo spiegazioni in merito ad essa: soprattutto in merito al fatto che lui le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

IL SERVITORE – II

La relatrice, ora, stava parlando con una signora di mezz’ età che, evidentemente, aveva “in cura” da un po’, per quel che riguardava la sua dieta, e le dava dei consigli su come correggere alcune abitudini alimentare, secondo lei, sbagliate. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

IL SERVITORE I        

                      La mattina era andato al mare, nonostante il tempo nuvoloso e qualche goccia di pioggia caduta qui e là, che lo costrinse per ben due volte a prendere la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento